Softwall

design Piero Lissoni/2006

Una rivisitazione di Wall che mantiene le misure e i volumi del progetto originario, ma ne smussa gli angoli e ammorbidisce lo spirito. Una presenza capace di suggerire con eleganza calore e familiarità.