Piero Lissoni

Designer

Piero Lissoni

——   Milan

Nato nel 1956, Piero Lissoni si laurea in architettura al Politecnico di Milano nel 1985. Nel 1986 apre con Nicoletta Canesi lo studio Lissoni Associati, nel 1996 nasce Graph.x per lo sviluppo dei progetti di grafica. L’attività dello studio, dove lavorano oggi 70 persone, comprende progetti d’architettura, di disegno industriale e di grafica, dall’arredamento agli accessori, dalle cucine ai bagni, dall’illuminazione alla corporate identity, attraverso pubblicità, cataloghi e siti web per hotel, showroom, stand fieristici, case private, negozi e barche. Lo studio progetta per Alessi, Boffi, Cappellini, Cassina, Fantini, Flos/Antares, Fritz Hansen, Glas Italia, Kartell, Knoll International, Lema, Living Divani, Lualdi, Matteograssi, Olivari, Pierantonio Bonacina, Poltrona Frau, Porro, Riva 1920, Sabattini, Tecno e Thonet. Tra le realizzazioni d’architettura recenti si annovera ad Amsterdam il Conservatorium Hotel nell’area del Museum Square (2012), a Gerusalemme il Mamilla Hotel con 210 camere e suite e il ristorante di alta cucina kosher Scala (2009), a Venezia il restauro e gli interni dell’Hotel Monaco & Grand Canal (2002-2004); a Tokyo il Mitsui Garden Hotel (2005). Piero Lissoni ha inoltre restaurato a Milano lo storico Teatro Nazionale (2009), ha completato la sede di Living Divani ad Anzano del Parco (2007) e lo Store Benetton di 8 piani a Istanbul (2009), ha progettato con il cantiere Mondo Marine lo yacht Tribù 50m per Luciano Benetton (2007).
realizzazioni
Divani
Poltrone e Sedie
Tavoli e Complementi
Letti
Outdoor
RICERCA
——  NEL SITO
Download
——  user
——  password